La scrittura per me

La scrittura per me

di Delia Fabriano

E poi ti accorgi che scrivere non è più solamente un modo per comunicare agli altri una parte di te, ma diventa la vera via per capire te stesso.

Come in una folgorazione, ti rendi conto che quelle parole sono uscite dalla tua pancia perché avevano bisogno di venire fuori.

Ti chiedi perché? Ti stupisci di quelle storie che in apparenza sembrano non appartenerti e poi, all’improvviso, scopri che ci sei tu lì dentro, più di chiunque altro.

È come andare in analisi.  Inizi a parlare, a raccontare e senza accorgertene arrivano le risposte, quelle che cercavi e di cui avevi bisogno.

La cosa più bella, poi, è la finzione che crei raccontando storie. Perché è proprio costruendo altri pezzi di vita che hai la possibilità di metterti a nudo.

I personaggi camminano e a te sembra che abbiano una precisa identità, per cui gli  può succedere di tutto. Non è la tua vita, ma la loro e pensi, “ah, menomale che non è successo a me”.

E invece è tutta una finzione ed è quella che ti permettere di trasformare i tuoi dilemmi, le tue emozioni negative e positive in poesia, magia.

E tutto questo creare rende la tua vita migliore, più piena di contenuti, di significati che devono venire alla luce, perché ne va della tua sopravvivenza!

Delia Fabriano

Commenti offerti da Disqus