L' andare e' il solco dentro cui si muove il pittore Vito Linares .

L' andare e' il solco dentro cui si muove il pittore Vito Linares .

#barbarate

" Io spesso per potermi ritrovare, devo dimenticarmi; e, nell'oblio, cercarmi in mezzo ai compagni del mio andare" Matteo Linares. agosto 1964

L'andare e' il solco dentro cui si muove il pittore Vito Linares .
In quel solco, in quel segno, in quella traccia, la sua creatività , in quanto pensata, meditata e riflessa, ha avuto possibilità di divenire un pro-getto e la monografia "Linares 1974-2030" altro non è se non la mappa della sua architettura pittorica.

1974-2030 perché appunto un buon pro-getto deve avere la capacità di gettarsi oltre, altrimenti sarebbe solo un accadere senza un' origine e senza un fine; e come direbbe Linares "bisogna pensare al futuro e la creatività aiuta a pensare alle possibilità del futuro, a guardare se' è il mondo da nuovi punti di vista, vivere intrisi del passato e' contro la vita stessa, il passato e' un peso, e' una zavorra , e' uno zaino pesante che ci portiamo sulle spalle, per vivere bisogna ascoltare il futuro"

In questa visione la personale 2014 "Per pochi indizi...giallo" firmata con l'impronta accanto al nome a questa seguirà la  prossima mostra prevista per questo anno "Uniquique suino" .

Ma il futuro di Linares e' già presente, chiaro e limpido, già titolato, insieme a lui andremo incontro a: 2015 ... Fessure ...; 2016 Capoverde; 2017 Omaggio al Quadrato; 2018 ... Per linee parallele; 2019 Colori consigliati; 2020 ... Fatti alla griglia, autori del passato...; 2021 Messi in linea; 2022 Grafismi; 2023 Monomocro o quasi; 2024 Cancellazioni; 2026 Dissolto; 2027 Gestuale; 2028 Noir and...; 2029 Il bianco e' tutto; 2030 Io Eros.

Commenti offerti da Disqus